Il primo operatore turistico delle Isole Cook, membro del gruppo Turama

La nostra Terra

Le nostre isole

Le quindici isole che compongono il nostro arcipelago, sparse su circa 2.2 milioni di chilometri quadrati dell'Ocean Pacifico Sud, offrono il mix perfetto di cultura polinesiana e bellezza paesaggistica. Dalle incontaminate spiagge coralline ed acque azzurro scintillante, tramonti effervescenti che illuminano il cielo della sera, alla dolce carezza degli alisei levarsi sulle palme che orlano lagune trasparenti, le Isole Cook incarnano tutto quello si puó immaginare essere un paradiso tropicale. A questo, aggiungete il fascino della gente del posto - alcune delle persone piú amichevoli ed ospitali al mondo - per ottenere una vacanza indimenticabile in uno dei luoghi piú romantici e remoti del mondo.

Arcipelago sud

Le isole del gruppo sud hanno un facile accesso attraverso la capitale di Rarotonga, dove tutti i nostri visitatori sono accolti dal profumo dei fiori di frangipani e accolti dall'ukulele di 'Papa' Jake Numaga. Rarotonga é rinomata per lo splendore delle sue montagne verdi, lagune meravigliose e spaigge bianche che spuntano fuori dall'Oceano Pacifico. A soli 45 minuti di volo da Rarotonga, Aitutaki é l'unico atollo delle sei isole del gruppo meridionale e sede di una delle piú belle lagune del mondo. Facilmente accessibile ma tuttora selvaggia é l'isola di Atiu, ricca di specie volatili native e foreste lussureggianti. Atiu offre un ambiente tranquillo, resta fuori dai sentieri battuti ed é molto apprezzato dagli amanti della natura.

 

Arcipelago nord

Piú vicino all'equatore si trova il gruppo settentrionale delle Isole Cook. Le isole del nord, remote e incontaminate, sono alcuni dei pochi luoghi rimasti al mondo dove ci si può veramente rilassare o esplorare in solitudine. Raggiungere queste isole è un'avventura di per sé - solo poche di loro hanno piccoli aeroporti per voli charter. Manihiki, l'isola delle perle, è ben nota per la sua abbondanza di perle nere. Ci sono alcune opzioni di alloggio a Manihiki che comprendono i pasti, ma come per la maggior parte delle isole del gruppo settentrionale, i servizi possono essere piuttosto scarsi con elettricità e acqua calda disponibili solo per alcune ore al giorno. Rakahanga, l'isola sorella di Manihiki, è costituita da una laguna circondata da due isole piú grandi e sette piccoli isolotti o 'motu' ed ha la particolarità di essere la prima delle Isole Cook ad essere stata raggiunta dagli europei. Juan de Torquemada, un frate spagnolo, fu così colpito dalla bellezza degli isolani che la chiamó l'isola della 'Gente Hermosa', l'isola della gente bella. Penrhyn, l'isola più settentrionale del gruppo, si trova a circa 4 ore di volo da Rarotonga. É l’atollo piú grande delle 15 isole ed ha una laguna immensa che copre 233 km quadrati.